Hi-Tech

Monopattini elettrici, si lavora a regole per migliorare sicurezza e decoro urbano

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

In Italia c'è stato un vero e proprio boom dell'utilizzo dei monopattini elettrici, mezzi che effettivamente possono risultare molto comodi nei grandi centri urbani per muoversi rapidamente. Tuttavia, questa forma di mobilità si è diffusa in maniera "disordinata" causando diversi problemi, anche di sicurezza, nonostante esistano delle precise norme sull'utilizzo dei monopattini elettrici. Di recente è emersa anche una proposta di legge che prevede regole molto più strette per poter utilizzare su strada questi dispositivi per la micromobilità elettrica.

Per risolvere tutte le criticità nella fruizione di questi mezzi di trasporto, soprattutto nell'ambito dei servizi di sharing, è indubbio che serva una nuova normativa. In tale direzione si sta muovendo il Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili (Mims) che ha istituito un tavolo di confronto con i rappresentanti dell’Anci e delle aziende di noleggio dei monopattini. Due gli obiettivi che si intende raggiungere con la nuova regolamentazione: aumentare la sicurezza sulle strade e risolvere il problema del decoro urbano per evitare la sosta selvaggia dei mezzi sui marciapiedi.

SERVONO REGOLE EQUILIBRATE

Secondo quanto comunicato, nel corso dell'incontro si è parlato di molti aspetti. Per esempio, si è discusso dei limiti di velocità, dell'età minima per guidare un monopattino, dei dispositivi per migliorare la sicurezza di questi mezzi, della necessità di individuare aree di sosta e della creazione di "aree no parking" in specifici luoghi di pregio delle città. Il ministero non vuole compromettere la diffusione e l'utilizzo dei monopattini elettrici e per questo ha chiesto ai rappresentati del settore di formulare delle proposte basate "sulle più interessanti esperienze internazionali e sui dati che caratterizzano questo nuovo fenomeno di mobilità urbana".


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker