Hi-Tech

Ha davvero senso comprare un notebook con schermo OLED?

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Chiariamo subito ogni possibile equivoco: non ho mai recensito un notebook in vita mia e non intendo iniziare ora, anche perché Davide è molto più bravo di me e ha già effettuato la prova di questo interessantissimo Asus ZenBook Flip S da 13,3 pollici, con processore Intel i7 di 11° generazione, 16 GB di RAM e soprattutto un affascinantissimo display OLED a risoluzione 4K Ultra HD 3840 x 2160 pixel.

Ecco, proprio il display OLED è il principale motivo che mi vede temporaneamente prestato alla divulgazione informatica. Sì perché se i TV OLED sono considerati gli attuali riferimenti tra gli appassionati di cinema grazie al rapporto di contrasto infinito, il livello del nero assoluto, la fedeltà di riproduzione e la resa con le immagini in HDR, può avere senso la tecnologia a LED organici su un notebook?

QUALITÀ CINEMATOGRAFICA

Per cercare di rispondere a questa domanda ho deciso di prendere in prestito l’Asus e di usarlo per qualche giorno al posto del mio fido Surface, ma anche in alternativa al mio PC desktop di editing video (non storcete subito il naso, più avanti capirete). Comincio col dire che mi hanno sorpreso le condizioni di fabbrica del pannello OLED a bordo di questo notebook Asus, capace di oltre 400 nit di picco di luminanza, di una più che discreta scala dei grigi con gamma 2.2 piuttosto centrato e di una copertura gamut che raggiunge il 99% del DCI-P3 promesso.


Lo smartphone 5G per tutti? Motorola Moto G 5G Plus, in offerta oggi da Stockador a 179 euro oppure da ePrice a 269 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker