Hi-Tech

Xbox Series X e S non saranno sostituite a breve, il cloud sempre più centrale

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Phil Spencer è stato protagonista di una nuova intervista rilasciata al podcast di IGN Podcast Unlocked in occasione della sua 500esima puntata. Il capo di Xbox è intervenuto toccando diversi temi importanti per l'universo videoludico di casa Microsoft, come ad esempio lo stato della divisione, gli obiettivi del team e la sua posizione sul rilascio di nuove piattaforme hardware nel futuro immediato.

NO NUOVA XBOX A BREVE, PROSSIMA POTREBBE ESSERE UNA SERIES S

Partendo proprio da quest'ultimo punto, Spencer ha ovviamente voluto rassicurare i giocatori del fatto che "entro il prossimo anno non accadrà nulla che vi farà dire "oh, avrei dovuto aspettare" e che "queste sono le console che resteranno sul mercato per anni. Le abbiamo costruite con questo in mente, amo le loro potenzialità e la tecnologia che c'è al loro interno, ed è su questa che è rivolta la nostra attenzione".

Con il lancio della nuova generazione avvenuto solo pochi mesi fa, era ovvio immaginare che non ci fossero nuove piattaforme dietro l'angolo, almeno per quanto riguarda la fascia alta del mercato, visto che una console come Xbox Series X è ben lontana dall'essere stata sfruttata in maniera soddisfacente. Discorso diverso, invece, per quanto riguarda Series S, la quale ha mostrato il fianco in diverse occasioni già a inizio generazione, dimostrando come la piattaforma meno potente debba spesso scendere a compromessi non solo in termini di risoluzione e frame rate, ma anche per quanto riguarda il supporto alle stesse tecnologie next gen come abbiamo visto con il ray tracing nel recente caso di Doom Eternal.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker