Hi-Tech

Samsung Galaxy S21 FE arriva ad ottobre: non solo Snapdragon, c'è l'ipotesi Exynos

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

I rumor su Galaxy S21 FE, uno dei dispositivi più attesi di Samsung per via della sua natura di flagship dal prezzo abbordabile, quasi da subito ci hanno raccontato di un prodotto il cui lancio era inizialmente fissato per agosto, e che però a causa della crisi dei chip a quanto pare arriverà solo più avanti, verso la fine dell'anno. Sembrava, insomma, che il colosso coreano fosse riuscito a far tornare i conti semplicemente rallentando i tempi, e distanziando Galaxy S21 FE dai pieghevoli Galaxy Z Fold3 e Galaxy Z Flip3 che saranno annunciati presto nel prossimo evento Unpacked (secondo le indiscrezioni si terrà il 3 agosto, per la precisione).

Ma a quanto pare c'è di più: secondo il report della testata coreana Maeil Economic Daily, infatti, per risolvere il problema legato alla carenza di semiconduttori e alle conseguenti difficoltà di approvvigionamento, Samsung avrebbe optato per impiegare su Galaxy S21 FE anche un SoC proprietario Exynos.

EXYNOS SÌ, MA CI SARÀ ANCHE LA VERSIONE SNAPDRAGON

Non viene precisato di qualche processore si tratterebbe, ma considerando il fatto che S21 FE nasce come una versione più economica di S21, è facile ipotizzare che l'indiziato sarebbe l'Exynos 2100. Sembra inoltre che Samsung, prima di arrivare a questa conclusione, abbia anche valutato di annullare del tutto il lancio dello smartphone, e poi di limitarlo a due soli mercati: quello europeo e quello statunitense.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker