Hi-Tech

Nissan, nuovo crossover elettrico e una Gigafactory a Sunderland

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Recenti indiscrezioni hanno suggerito che Nissan avrebbe fornito presto un aggiornamento sullo stabilimento inglese di Sunderland. Oggi, il marchio giapponese ha annunciato il suo piano "EV36Zero" che prevede un importante investimento di 1 miliardo di sterline (circa 1,17 miliardi di euro) per questo sito produttivo che quindi diventerà sempre più importante per la sua strategia di crescita.

Questo progetto di trasformazione prevede che lo stabilimento diventi un hub per la produzione di auto elettriche. Inoltre, il piano prevede anche una nuova fabbrica per le batterie. A tutto questo si aggiunge un interessante progetto per la produzione di energia rinnovabile. Questo piano di sviluppo è frutto della collaborazione congiunta tra Nissan, Envision AESC e il comune di Sunderland. L'iniziativa avrà un importante impatto anche dal punto di vista dell'occupazione visto che l'espansione prevede circa 900 nuovi posti di lavoro attraverso Nissan e 750 con Envision AESC. A tutto questo si devono aggiungere i vantaggi per l'indotto. Vediamo i principali dettagli.

NUOVO MODELLO ELETTRICO

Come parte di questo piano, il costruttore giapponese investirà 423 milioni di sterline (circa 493 milioni di euro) per produrre all'interno dello stabilimento un crossover elettrico di nuova generazione. Non ci sono specifici dettagli su questa autovettura se non che poggerà sulla piattaforma CMF-EV e che risulterà più piccolo della Ariya. La capacità produttiva sarà sino a 100 mila unità all'anno. Sebbene non ci siano precise informazioni è possibile che si tratti dell'erede dell'attuale Nissan Leaf. Ci sarà, comunque, tempo per saperne di più.


Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da atpservicepomezia a 689 euro oppure da Amazon a 769 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker