Hi-Tech

Mercato auto Italia 2021: a giugno ancora segnali negativi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Anche a giugno 2021, il mercato auto Italia rimane al di sotto dei livelli di prima dello scoppio della pandemia. Nello specifico, nel mese appena concluso sono state registrate 149.438 immatricolazioni pari ad un calo del 13,3% rispetto allo stesso mese del 2019 (172.300 unità). Si registra una crescita del 12,6%, invece, se si va a confrontare il dato con quello del 2020. Guardando ai primi 6 mesi dell'anno, si nota una perdita di volumi di circa 200.000 unità rispetto allo stesso periodo del 2019. In confronto al drammatico 2020, i primi 6 mesi del 2021 fanno segnare un aumento del 51,6%. Secondo UNRAE, a pesare sul risultato di giugno 2021 diversi fattori tra cui la fine degli incentivi e la crisi di fornitura dei chip e della componentistica.

A seguito di un proficuo incontro del Tavolo Automotive con il Ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti e il Viceministro Gilberto Pichetto Fratin, il presidente di UNRAE, Michele Crisci, auspica che arrivino presto nuove misure a sostegno del settore automotive.

Auspichiamo l'estensione fino al 2026 dell’Ecobonus per la fascia di emissioni tra 0 e 60 g/km di CO2 e, in sede di conversione del DL Sostegni-bis, il rifinanziamento per tutto il 2021 degli incentivi per la fascia 61-135 g/km a fronte di rottamazione, per non vanificare i risultati fin qui ottenuti.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker