Hi-Tech

Canada, stop alle vendite delle auto endotermiche dal 2035

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il Canada ha deciso di accelerare i suoi piani di decarbonizzazione e ha annunciato l'obiettivo di arrivare allo stop della vendita delle auto a benzina e diesel nel 2035 (anche i veicoli commerciali leggeri). Da questa data, si potranno acquistare solamente vetture ad emissioni zero come le elettriche o quelle basate su soluzioni Fuel Cell. Si tratta di una scelta che va ad anticipare di 5 anni gli obiettivi precedenti. Infatti, in origine, il Canada puntava allo stop per il 2040.

Solo politiche climatiche coraggiose portano a risultati coraggiosi. Attraverso misure volte ad accelerare la transizione verso le vendite di veicoli a emissioni zero al 100%, continueremo a costruire un'economia più pulita e più resiliente, creando anche buoni posti di lavoro e opportunità per tutti i canadesi. Continueremo inoltre a supportare il settore automobilistico, anche attraverso il nostro investimento di 8 miliardi di dollari per accelerare la transizione industriale grazie al Net Zero Accelerator.

SI PUNTA ALLA DECARBONIZZAZIONE PER IL 2050

Perché questa accelerazione? Il ministro dei trasporti canadese Omar Alghabra ha fatto riferimento ad un studio della International Energy Agency secondo cui per raggiungere il traguardo della decarbonizzazione entro il 2050 (obiettivo che si è posto il Paese) è fondamentale che dal 2035 in poi quasi tutti i nuovi veicoli devono essere ad emissioni zero.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker