Hi-Tech

Artemis I, il nome del manichino è un omaggio all'ingegnere di Apollo 13

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Anche il battesimo del comandante "Moonikin" della missione Artemis I è andato a buon fine, e così il primo passeggero inanimato ad effettuare un sorvolo lunare con la missione test del nuovo programma ha finalmente un nome.

Per selezionarlo la NASA si era affidata ancora una volta all'aiuto del pubblico, e nel caso specifico dei suoi follower sui principali canali social. Come spiegato in precedenza, in ballo c'erano diversi nomi ma tutti accomunati da un significato legato alla storia dell'esplorazione aerospaziale. E così, facendosi strada in un'eliminazione a gironi molto simile a quella che stiamo vivendo in queste fasi finali di Euro 2020, al quale hanno partecipato oltre 300.000 persone, si è arrivati alla scelta finale. "Comandante Moonikin Campos" è il nome ufficiale del manichino che sarà presente a bordo della navicella Orion, spinta dal potente razzo SLS.

Il nome scelto va ad omaggiare il celebre ingegnere della missione Apollo 13, colui che ricoprì un ruolo chiave nel riportare sani e salvi a Terra gli astronauti Jim Lovell, Jack Swigert e Fred Haise, dopo che un'eplosione nel modulo di servizio non solo vanificò l'allunaggio, ma mise a dura prova anche il semplice rientro.


Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, in offerta oggi da atpservicepomezia a 765 euro oppure da Amazon a 839 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker