Hi-Tech

Apple MacBook diventa Vintage, OS X Lion e Mountain Lion diventano gratis

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Nelle scorse ore sono successi due fatti interessanti nel mondo dei prodotti hardware e software vintage di Apple: i MacBook da 12" ne sono entrati a far parte, e Apple ha reso gratuite due versioni obsolete del suo sistema operativo. La prima generazione di Apple MacBook fu lanciata a marzo 2015: si distingueva dalle altre gamme di portatili, i Pro e gli Air, per peso, spessore e in generale dimensioni estremamente contenute. Grazie ai processori Intel Core M fu il primo laptop della Mela completamente fanless. Le prestazioni, inevitabilmente, erano tuttavia inferiori a quelle degli altri laptop della Mela, e dopo un aggiornamento alla piattaforma Intel Skylake di sesta generazione non ci furono più nuovi modelli. Il MacBook è ufficialmente uscito dal listino di Apple nell'estate del 2019.

MACBOOK 12” VINTAGE

A essere entrata ieri sera nella lista di prodotti vintage è il MacBook di prima generazione, appunto quello lanciato nel 2015. Apple definisce "vintage" un dispositivo che non è più in listino da oltre cinque e da meno di sette anni. Una volta superato questo limite entra nella lista dei cosiddetti "Obsoleti". I dispositivi Vintage possono essere ancora riparati ufficialmente presso Apple o centri autorizzati, in base alla disponibilità delle parti. Quelli Obsoleti, invece, no.

MacBook è stato un dispositivo per certi versi estremo: l'apice del minimalismo della società ai tempi, e un'autentica meraviglia ingegneristica per la qualità dei componenti inseriti in uno spazio così ristretto. È stato anche un precursore di molte idee che sono diventate lo standard in casa Apple: per esempio l'adozione di sole porte USB-C, abbandonando HDMI, USB Type-A e perfino slot per la microSD. È stato anche la piattaforma di lancio per le tastiere con il famigerato meccanismo a farfalla, di cui Apple si è liberata in tempi recenti per via dei noti e ripetuti problemi di affidabilità.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker