Hi-Tech

Apple estende al 30 dicembre la partnership con (RED) contro COVID-19

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Lo scorso anno, Apple ha annunciato che avrebbe destinato il 100% dei proventi derivati degli acquisti dei suoi device e accessori (PRODUCT)RED al programma COVID-19 Response del Global Fund per far arrivare aiuti fondamentali ai sistemi sanitari più colpiti dalla pandemia, senza intaccare le risorse vitali destinate ai programmi di lotta all’HIV/AIDS nell’Africa subsahariana. Oggi, la società di Cupertino ha confermato di aver esteso questo periodo fino al 30 dicembre 2021.

Apple ha iniziato la sua partnership con (RED) nel 2006 con l'obiettivo di porre fine all'epidemia di HIV/AIDS nell'Africa subsahariana. La partnership include diversi progetti, tra cui sovvenzioni supportate da Apple e oltre 250 milioni di dollari in donazioni ai programmi HIV/AIDS del Global Fund attraverso l'acquisto dei prodotti PRODUCT(RED) di Apple.

Secondo quanto si legge sul sito Apple, sono più di 100 i Paesi che ricevono aiuti del Global Fund che hanno segnalato che la pandemia da COVID‑19 sta ostacolando su molti fronti i programmi di lotta all’HIV/AIDS e la fornitura dei relativi servizi. Uno stop di sei mesi nella somministrazione di terapie antiretrovirali nell’Africa subsahariana potrebbe causare 500.000 morti in più per malattie connesse all’AIDS tra il 2020 e il 2021.

(aggiornamento del 01 July 2021, ore 20:00)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker