Hi-Tech

Zoom acquisisce Kites, startup specializzata in traduzioni in tempo reale

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Zoom ha annunciato di aver firmato un accordo definitivo per l'acquisizione di Kites, una start-up che ha sviluppato un software di traduzione e trascrizione in tempo reale. Secondo quanto affermato da Zoom, il team di Kites (acronimo di Karlsruhe Information Technology Solutions) gli consentirà di far progredire il suo sistema di traduzione automatica, attualmente limitato alla lingua inglese, al fine di migliorare ulteriormente la produttività e l'efficienza offerta dalla sua app di videoconferenza.

Kites è stata fondata nel 2015 da Dr. Alex Waibel e dal dott. Sebastian Stuker, entrambi membri del Karlsruhe Institute of Technology. La sua tecnologia è stata originariamente sviluppata per aiutare gli studenti che avevano bisogno di un aiuto per comprendere al meglio le lezioni che si tenevano sia in inglese che in tedesco.

Zoom ha confermato anche l'intenzioni di investire in futuro in un centro di ricerca e sviluppo in Germania, dove comunque rimarrà tutto il team di Kites. Alex Waibel, in particolare, sarà nominato Zoom Research Fellow, un ruolo in cui fornirà consulenza sulla ricerca e lo sviluppo sulla traduzione automatica di Zoom.


La novità Xiaomi piccola e leggera? Xiaomi Mi 11 Lite, in offerta oggi da mi.com a 199 euro oppure da ePrice a 264 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker