Hi-Tech

TikTok arriva su Windows 11 e 10 come PWA: il ban è solo un ricordo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Con il ban ormai alle spalle, TikTok può concentrarsi nuovamente sull'espansione verso altre piattaforme, in particolare verso il mondo desktop. Da qualche ora è infatti disponibile una versione del client dedicata a Windows 10 e Windows 11, scaricabile direttamente dal Windows Store (link poco sotto).

TikTok arriva quindi sul sistema operativo di casa Microsoft e lo fa non tramite un'app nativa, ma percorrendo la strada già battuta da altri social come Facebook e Twitter, ovvero grazie ad una Progressive Web App che si appoggia direttamente all'ultima versione di Microsoft Edge, come specificato anche tra i requisiti della pagina di TikTok sullo store.

Ricordiamo che Windows 11 integra anche il supporto nativo alle applicazioni Android, quindi in futuro gli utenti potrebbero avere la possibilità di scegliere se continuare ad utilizzare la PWA o affidarsi alla versione Android, che è stata utilizzata proprio durante la presentazione del nuovo sistema operativo per dimostrare la piena compatibilità tra i due mondi.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker