Hi-Tech

Google Messaggi sempre più ordinato con le nuove funzioni in arrivo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Nel corso degli ultimi anni è cambiato profondamente l'utilizzo delle applicazioni dedicate agli SMS. Un tempo tutta la comunicazione testuale avveniva al loro interno, mentre ora vengono perlopiù utilizzate per ricevere messaggi di conferma, password temporanee e simili, motivo per cui spesso presentano una serie di messaggi poco utili e confusionari che vanno a sommergere le eventuali conversazioni presenti.

Google Messaggi sta provando a risolvere il problema con due novità in arrivo nel prossimo aggiornamento dell'applicazione. La prima riguarda la creazione di categorie automatiche che permettono di filtrare i messaggi, andandoli a suddividere tra quelli personali, quelli legati a eventuali transazioni, quelli delle OTP (One Time Password) e così via. Il nuovo feed dei messaggi – che vedete nell'immagine qui sotto – sarà organizzato in maniera completamente automatica dall'app, grazie all'applicazione di algoritmi di machine learning che le consentono di distinguere il contenuto di un messaggio per inserirlo nella categoria adatta.

Oltre a ciò, l'applicazione si occuperà anche di eliminare automaticamente i messaggi che contengono le OTP, in modo che non vengano inutilmente conservati anche dopo il loro utilizzo. La cancellazione può essere attivata e disattivata a piacimento e prevede che questo genere di messaggi venga cestinato dopo 24 ore dalla ricezione, un periodo di tempo sufficientemente ampio, dal momento che solitamente la validità dei codici contenuti è limitata a poche ore.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker