Hi-Tech

Facebook Bulletin, ufficiale la piattaforma per le newsletter

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Facebook Bulletin arriva oggi: è una piattaforma per la realizzazione di newsletter, un trend che sta prendendo sempre più corpo soprattutto nel mondo del giornalismo (anche il famoso reporter tecnologico di Bloomberg Mark Gurman ne ha inaugurata una tutta sua). L'arrivo del tool era stato annunciato all'inizio dell'anno, ed è interessante osservare che non è del tutto parte di Facebook: ha il proprio sito Web e un marchio indipendente, anche se naturalmente sfrutta il social per la distribuzione e pubblicazione dei contenuti.

Secondo indiscrezioni, Facebook avrebbe deciso di pagare alcuni creatori di contenuti per popolare la propria piattaforma, e ha confermato ufficialmente che almeno nel primo periodo non tratterrà commissioni sui guadagni. Sono entrambe pratiche comuni del settore, implementate per esempio da concorrenti indipendenti come Substack, che al momento si sta configurando come il punto di riferimento. Tra i nomi arruolati da Bulletin si annoverano:

  • Malcolm Gladwell (New Yorker)
  • Adam Grant (psicologo e professore di psicologia alla Wharton)
  • Jessica Yellin (ex inviata alla Casa Bianca per la CNN)
  • Erin Andrews (ex inviata di ESPN)
  • Tan France (designer, autore e host nello show Queer Eye di Netflix)

Gli autori di Bulletin potranno decidere se rendere i loro contenuti gratuiti o premium su base individuale. Gli abbonati a pagamento avranno a disposizione qualche bonus in più, come per esempio badge speciali o gruppi Facebook dedicati, che potranno essere stabiliti in modo dettagliato e preciso dagli autori stessi. Le newsletter potranno essere diffuse su Facebook News e altri strumenti di discovery della piattaforma. La società evidenzia per bene le possibilità di integrazione con altre tipologie di contenuto, come le dirette in streaming di Facebook Live o le conversazioni di Live Audio Rooms.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker