Hi-Tech

Volvo, in America il primo impianto per le sole auto elettriche

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Volvo ha un ambizioso piano legato all'elettrificazione del suo parco vetture. Già sappiamo che intende diventare un marchio solo elettrico nel 2030. Proprio per questo sta lavorando per portare avanti una serie di progetti che sono indispensabili per arrivare a questo traguardo. Per esempio, dovendo lanciare sul mercato un numero crescente di modelli elettrici, il costruttore ha bisogno di un maggiore numero di batterie. Per tale motivo, il marchio ha deciso di creare una joint venture con Northvolt per creare una fabbrica che si occuperà della produzione degli accumulatori.

Stabilimento che sarà costruito in Europa. Adesso, Automotive News Europe ha anticipato un nuovo tassello del piano di Volvo. La casa automobilistica intende trasformare la sua fabbrica di Ridgeville, in Carolina del Sud, nel suo primo impianto dove produrre esclusivamente auto elettriche.

SOLO PER IL MERCATO AMERICANO

Attualmente, in questo sito viene prodotto il modello S60 ma dal prossimo anno sarà costruito il nuovo SUV elettrico Polestar 3, come era già stato annunciato poco tempo fa. All'interno di questa fabbrica sarà anche prodotta la nuova XC90 elettrica che potrà contare su avanzati sistemi di sicurezza grazie alla presenza del LiDAR. Successivamente, ma non è ancora stato ufficializzato, nella fabbrica della Carolina del Sud potrebbe venire assemblata pure la futura XC60 elettrica, il primo modello del costruttore a disporre delle batterie prodotte grazie alla joint venture con Northvolt.


Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da atpservicepomezia a 689 euro oppure da Amazon a 769 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker