Sport

Nainggolan: “Italia – Belgio non è la mia partita, troppi sentimenti in ballo”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

“Sono sincero: questa non è la mia partita, troppi sentimenti in ballo. Di solito queste gare non le gioco mai bene come vorrei, come quando devo giocare contro la Roma o contro il Cagliari”. Sono le parole di Radja Nainggolan, che al Messaggero ha descritto il proprio stato d’animo in previsione della sfida Italia – Belgio, valido per la qualificazione alle semifinali.

Il centrocampista belga è nato e cresciuto nei campionati italiani. Dalla Serie B col Piacenza nella stagione 2005/2006 fino al prestito al Cagliari, Nainggolaan gioca in Italia da 16 anni. Difficile ignorare i sentimenti che lo legano a entrambe le squadre: “Starò davanti alla tv con la sciarpa del Belgio ma simpatizzo per entrambe le squadre, faccio il tifo per loro in parallelo”.

Queste le sue impressioni sulla sfida di venerdi 2 luglio: “Il Belgio ha più individualità. Mi piace l’Italia, gioca bene e sa anche soffrire”.

LEGGI ANCHE

EUROPEI, GLI ACCOPPIAMENTI PER I QUARTI DI FINALE

L’articolo Nainggolan: “Italia – Belgio non è la mia partita, troppi sentimenti in ballo” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker