Hi-Tech

Mars Science Helicopter, primi dettagli sul successore di Ingenuity!

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il primo elicottero marziano è riuscito a superare ogni aspettativa; se inizialmente il solo riuscire a farlo volare ha rappresentato un successo storico per la NASA, i voli successivi hanno dimostrato che ci si sarebbe potuti spingere oltre, e così è stato. La sua missione è tuttora è in corso, Ingenuity volerà fino a fine agosto e poi la sua avventura marziana potrebbe definitivamente concludersi. Eppure lo sapevamo, Ingenuity sarebbe solamente stato il trampolino di lancio verso qualcosa di più ambizioso, perciò la NASA non sta perdendo tempo e la fase di pianificazione di nuovi modelli di elicotteri più evoluti è già cominciata!

I tantissimi dati raccolti in questi 8 voli portati a termine saranno fondamentali e gli ingegneri dell' Ames Research Center hanno già alcune idee. Abbiamo già un identificativo, per il nome definitivo ci vorrà ancora del tempo, ma un white paper di recente pubblicazione lo identifica come Mars Science Helicopter. A tal fine sono stati delineati due concept più evoluti le cui caratteristiche sono state elaborate sulla base dei dati di volo effettuati nel cratere Jezero.

ROTORI COASSIALI O ESACOTTERO?

Il primo è una diretta evoluzione di Ingenuity e prevede la realizzazione di un elicottero a rotori coassiali controrotanti più grande (4,6 kg di massa totale contro gli 1,8 kg di Ingenuity) in grado di caricare fino a 1,3 kg. Sarà in grado di coprire distanze maggiori, si ipotizza ad esempio una capacità di volo fino a 10 km di distanza in piano e fino a 2 km in altezza.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker