Hi-Tech

Facebook vale 1000 miliardi di dollari dopo l'archiviazione della denuncia antitrust

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Facebook tira per ora un sospiro di sollievo per aver superato indenne la pericolosa causa antitrust avviata a dicembre scorso dalla FTC e poi sorride, notando che la circostanza ha spinto le quotazioni azionarie sino a superare, per la prima volta, i 1000 miliardi di capitalizzazione di mercato. Il flusso di notizie positive per Zuckerberg e soci è partito ieri con la decisione della corte distrettuale degli Stati Uniti, distretto di Columbia, di respingere la denuncia della FTC perché ritenuta non adeguatamente supportata da prove.

La FTC ha sostenuto che Facebook detiene una posizione di monopolio nel mercato dei social network, ma non spiega esattamente in che modo e come questo danneggi la concorrenza. Dice il giudice: La denuncia della FTC non dice quasi nulla in concreto sulla questione fondamentale di quanto potere Facebook abbia avuto, e di quanto ancora ha.

L'offensiva giudiziaria portata avanti dalla FTC e dai procuratori generali di 48 stati mette sotto accusa il comportamento di Facebook che, grazie ad importanti acquisizioni, avrebbe soffocato la concorrenza nel settore dei social network. La FTC si era mossa per chiedere l'annullamento delle incorporazioni di Instagram e WhatsApp; partendo da questo presupposto, si può intuire perché il venir meno della denuncia sia così importante per le quotazioni azionarie di Facebook. Se si arrivasse effettivamente allo scorporo di Instagram e WhatsApp, per Facebook sarebbe un colpo durissimo.


Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da atpservicepomezia a 689 euro oppure da Amazon a 769 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker