Hi-Tech

500 elettrica, ricariche on demand scontate grazie ad un accordo con E-GAP

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il Gruppo Stellantis ha stretto un accordo con E-GAP, società che si occupa di fornire un servizio di "ricarica mobile". Grazie a questa intesa, tutti coloro che compreranno una 500 elettrica (qui la nostra prova) potranno disporre, in caso di necessità, di una soluzione di ricarica elettrica on demand a Miano e a Roma a condizioni vantaggiose per i 12 mesi successivi all’acquisto. Si tratta di una novità interessante, da poter sfruttare in caso si abbia bisogno di una ricarica urgente senza avere nei dintorni una colonnina disponibile. Il servizio E-GAP, infatti, si rivolge essenzialmente a tutti coloro che si trovano a corto di energia e non riescono ad arrivare ad un punto di ricarica con l'autonomia residua.

COME FUNZIONA IL SERVIZIO

Sfruttare il servizio messo a disposizione da E-GAP è molto semplice. Gli utenti non dovranno fare altro che prenotare la ricarica attraverso l'app disponibile per iOS e Android. Si dovrà solo selezionare il luogo in cui si trova l'autovettura e scegliere entro quando si vuole ricevere il rifornimento di energia. Arriverà poi un van con integrato un punto mobile di ricarica a cui l'auto può collegarsi. Se il veicolo dovesse trovarsi in posizione non raggiungibile dal van, l'operatore utilizzerà un sistema di ricarica portatile per alimentare sufficientemente l'auto per poterla spostare in una posizione più comoda.

Il servizio viene erogato con una potenza di ricarica pari a una colonnina di tipo Fast. Grazie all'accordo tra Stellantis ed E-GAP, per 12 mesi si potrà usufruire di tariffe scontate. L’offerta prevede ricariche da 10, 20, 30 kWh a partire da 7,30 euro (quindi da 0,73 euro per KWh). Per accedere a queste tariffe agevolate, le persone dovranno inserire nell'app un apposito codice promozionale fornito dalla concessionaria. Di seguito le tariffe standard. Come si può vedere, il costo varia anche in base a quando si vuole ricevere la ricarica.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker