Hi-Tech

Renault produrrà batterie in Francia con Envision AESC e Verkor

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Alcuni giorni fa erano emerse le prime informazioni sul progetto di Renault di realizzare un impianto per la produzione di batterie per le auto elettriche. Una fabbrica fondamentale per portare avanti la sua ambiziosa strategia di elettrificazione. Del resto, per poter accelerare la produzione di veicoli elettrici è necessario garantirsi un'adeguata fornitura di accumulatori. Si diceva anche che molto presto sarebbero arrivati i dettagli di questo nuovo progetto.

Finalmente, la casa automobilistica francese ha svelato il suo nuovo "Piano Batterie".

I DETTAGLI DELL’ACCORDO

I francesi hanno sottoscritto due importanti accordi di collaborazione: il primo con Envision AESC e il secondo con la startup francese Verkor. Inoltre, Renault sta continuando a discutere con ACC (Automotive Cells Company), ovvero la joint venture creata da Stellantis e Total, per un eventuale accordo non prima, però, del 2027. Continuerà ad andare avanti l'intesa con LG Chem che fornisce le batterie per gli attuali modelli elettrici del costruttore. I coreani forniranno gli accumulatori anche per la futura Mégane E-TECH Electric.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker