Hi-Tech

Cyberpunk 2077 ha raggiunto "livelli di performance soddisfacenti" per CD Projekt

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Dopo l'atteso e ancora controverso ritorno su PS Store e dopo il rilascio della patch 1.23, Cyberpunk 2077 avrebbe "raggiunto livelli soddisfacenti", stando alle parole di Adam Kiciński, CEO di CD Projekt che è intervenuto durante la conferenza WSE Innovation Day. Il riferimento è alle performance e alla stabilità del gioco, due punti al centro di infinite discussioni dopo che, al momento del rilascio lo scorso novembre, Cyberpunk 2077 si è presentato ai cancelletti di partenza in uno stato molto sotto le aspettative dei giocatori, soprattutto su PS4 e Xbox One.

Secondo quanto detto da Kiciński, in questo momento la maggior parte dei 600 dipendenti della società starebbe continuando a lavorare ai prossimi update e alla versione nativa per PS5 e Xbox Series X | S, che dovrebbe arrivare entro l'anno. "Siamo stati molto impegnati a migliorare la qualità generale del titolo", ha aggiunto, "e siamo soddisfatti di quanto fatto. Ovviamente stiamo ancora rimuovendo alcuni bug e problemi grafici, e continueremo a farlo in futuro. Nel tempo miglioreremo anche alcuni sistemi di gioco basandoci sul feedback che ci hanno dato gli utenti".

Cosa ci possiamo attendere dal futuro? Oltre alla già citata versione ottimizzata per le nuove piattaforme di casa Sony e Microsoft, la società polacca ha dichiarato più volte di essere al lavoro su un certo numero di DLC, espansioni e contenuti aggiuntivi, in parte gratuiti e in parte a pagamento. Considerando che le cose da fare sono ancora molte e che il multiplayer dovrà funzionare a dovere, anche perché avrà le micro transazioni e quindi sarà una fonte di entrare su cui contare per gli anni a venire, in teoria, è difficile pensare a tempi brevi.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker