Hi-Tech

Amazon punta sui podcast e acquisisce una società per monetizzarli

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Che la moda dei podcast sia in crescita è palese: da Spotify a Apple, passando per Facebook, tutti o quasi i principali protagonisti del mondo di internet e della musica stanno lavorando per ampliare la loro offerta. Amazon nella giornata di ieri ha acquisito Art19, una piattaforma che collega gli interessi di publisher e inserzionisti, lavorando alla monetizzazione.

In sostanza Amazon potrà usare la tecnologia di Art19 per inserire delle pubblicità prima, durante e dopo l'ascolto dei contenuti. Sul suo sito, Art19 spiega che l'azienda offre "strumenti per l'ascolto di podcast on demand, la distribuzione delle pubblicità, l'analisi dell'audience di ascolto e la misurazione dei dati".

Questa mossa si sposa con quella fatta lo scorso dicembre quando Amazon aveva acquisito un'altra società, Wondery, e la sua app di distribuzione di contenuti audio. A questo punto l'azienda di Jeff Bezos non ha solo il canale per permettere agli utenti di trovare e ascoltare qualcosa di nuovo, ma può anche parlare agli inserzionisti contando sul vastissimo numero di iscritti ad Amazon Music.


Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, in offerta oggi da atpservicepomezia a 765 euro oppure da Amazon a 839 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker