Hi-Tech

Nuova cometa individuata ai margini del sistema solare, potrebbe essere enorme!

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Siamo abituati a parlare di altri sistemi stellari, galassie lontane migliaia di anni luce, esopianeti potenzialmente abitabili e potremmo andare avanti all'infinito, ma spesso ci dimentichiamo che il nostro stesso sistema solare è ancora pieno di segreti. Lo dimostrano le diverse teorie che ipotizzano addirittura l'esistenza di un nono pianeta sconosciuto.

E proprio nelle zone periferiche, dove la tenebra regna e il Sole non riesce a fornire un'illuminazione tale da poter scrutare ogni oggetto presente, che a volte emergono corpi celesti nuovi.

A questo proposito è recente la scoperta di una nuova cometa le cui dimensioni la pongono molto vicina a quelle di un pianeta minore. L'oggetto in questione si chiama 2014 UN271 ed è stato identificato solo di recente grazie all'analisi di vecchi dati dati del Dark Energy Survey registrati tra il 2014 e il 2018. Le dimensioni al momento sono solo stimate, ma collocano il corpo celeste tra i 100 ed i 370 km circa di diametro . Se è una cometa è piuttosto grande, soprattutto perché proviene dal sistema solare esterno. Per avere un confronto, la più grande cometa mai individuata e proveniente dalla Nube di Oort, C / 1729 P1 o nota anche come Cometa Sarabat, misurava circa 100 km di diametro.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker