Hi-Tech

PS5, Sony pensa in grande: vuole venderne 22,6 milioni all'anno

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

PlayStation 5 da quando è uscita, lo scorso novembre, si è tramutata in un oggetto introvabile o quasi. Quasi perché, dopotutto, Sony è già riuscita a piazzare 7,8 milioni di console a livello globale come comunicato in chiusura dell'ultimo anno fiscale, che si è concluso lo scorso 31 marzo. Un numero che non ha precedenti nella storia del brand – che pure è una storia di successi – e capace di scalzare dal trono sua maestà PlayStation 4, ferma invece a 7,6 milioni.

Ma c'è di più: nonostante il colosso giapponese abbia ribadito che la carenza di scorte continuerà a riproporsi non solo per tutto quest'anno, ma anche nel 2022, è pure vero che comunque arriveranno nuovi rifornimenti. E le stime di vendita di qui fino alla chiusura del prossimo anno fiscale sono decisamente rosee. Da quanto è emerso, infatti, il presidente e CEO di Sony Corporation, Kenichiro Yoshida, nel corso di un incontro con gli investitori tenutosi ieri, ha dichiarato che la previsione è di raggiungere la cifra di 22,6 milioni di unità vendute all'anno.

Un obiettivo sicuramente ambizioso non solo rispetto all'attuale scenario, con tutta la filiera tech fortemente condizionata dalla crisi dei chip, ma a livello assoluto: se questa stima fosse rispettata, infatti, si tratterebbe di un record, capace quindi di battere anche le performance della prima PlayStation nel suo anno di picco, il 1998. Nell'arco di due anni e mezzo, questo significherebbe quindi arrivare ad avere una base installata di 45 milioni di console.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker