Hi-Tech

Nvidia DLSS migliora su Linux e arriva su Rust e altri giochi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Nvidia ha appena pubblicato un nuovo post sul suo blog ufficiale nel quale ha annunciato l'arrivo di diverse novità legate al DLSS. La più interessante riguarda il miglioramento della tecnologia in ambiente Linux, visto che l'aggiornamento dei driver che sarà disponibile da domani 22 giugno abiliterà il DLSS anche sui titoli che utilizzano le API Vulkan tramite il layer Proton, mentre in autunno arriverà il supporto anche sui titoli DirectX.

Assieme ai nuovi driver per Linux, Nvidia ha anche confermato che nei prossimi giorni il DLSS sbarcherà anche su altri titoli. Si comincerà dal 22 giugno con LEGO Builder's Journey, mentre il 29 giugno sarà il turno di Doom Eternal – che riceverà anche supporto al ray tracing (qui la nostra recensione) – e dall'1 luglio toccherà a Rust, il survival di Facepunch Studios, mentre alla fine di luglio – dal 29 – sarà il turno di The Ascent.

Oltre a ciò, il DLSS arriverà in futuro anche su Red Dead Redemption 2, Icarus: First Cohort e Dying 1983, mentre è disponibile già da ora su Rainbow Six Siege, No Man's Sky, The Persistance, Hired Gun e sotto forma di plug in per il motore grafico Unreal Engine 5. Il DLSS ha radicalmente cambiato l'approccio al tema della risoluzione nativa in ambito PC, dal momento che l'applicazione del machine learning al super sampling ha prodotto risultati di qualità incredibilmente elevata, il tutto a beneficio delle prestazioni.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker