Hi-Tech

Metro Exodus su PS5 e Xbox Series X|S: gli sviluppatori sono entusiasti della next-gen

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Metro Exodus, il terzo capitolo della saga inaugurata ormai dieci anni fa con Metro 2033, a due anni dal lancio nel 2019 ha ricevuto in questi giorni una bella mano di vernice con l'Enhanced Edition per PlayStation 5 e Xbox Series X e S, un aggiornamento sostanziale capace di modernizzare il comparto tecnico sfruttando l'hardware delle console next-gen. Quello di Xbox Series S, la meno potente (e di gran lunga la più economica, non a caso: è anche in offerta su Amazon per il Prime Day), un po' meno considerando che la risoluzione per effetto del nuovo livello di fedeltà grafica cala anche fino a 512p.

Ad ogni modo, gli sviluppatori del gioco che in passato avevano espresso scetticismo e perplessità circa le potenzialità delle nuove macchine di Sony e Microsoft, a quanto pare si sono poi ricreduti. In un'intervista rilasciata alla stampa internazionale, il senior rendering programmer di 4A Games, Ben Archard, ha infatti dichiarato che se in un primo momento c'erano forti dubbi sulla possibilità di riuscire a portare a termine un lavoro all'altezza delle aspettative per via di alcune possibili limitazione hardware, alla fine dopo aver trovato un escamotage per alleggerire i processi che stanno dietro al ray tracing tutto è filato liscio.


Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, in offerta oggi da atpservicepomezia a 765 euro oppure da Amazon a 839 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker