Hi-Tech

Neuralink perde i pezzi: se ne va il Presidente, la palla passa a Elon Musk

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Neuralink perde un pezzo importante: il Presidente Max Hodak (foto in apertura) ha infatti annunciato di aver lasciato la società che ha fondato nel 2016 assieme ad Elon Musk, senza tuttavia riportarne il motivo. Nel tweet si legge solamente "[…] Non sono più in Neuralink […]. Ho imparato tanto e rimango un grande sostenitore dell'azienda!".

Di Neuralink si parla ormai da diverso tempo, ed alle attività svolte dai ricercatori non sempre sono corrisposte considerazioni positive. Il campo d'azione è di quelli critici, posizionato tra l'intelligenza artificiale, la robotica, la cibernetica e la medicina, richiamando spesso considerazioni che sfociano nell'etica. Su questa attività Musk e i suoi partner hanno investito – e tuttora stanno investendo – diversi milioni di dollari, con l'intento di venire in aiuto di persone con problemi fisici e di migliorare nel tempo il rapporto macchina-cervello portandolo ad un livello sino ad oggi mai raggiunto.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker