Sport

Palermo, che disfatta all’andata contro la Virtus Francavilla

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

L’ennesimo passo falso del Palermo di Boscaglia: contro la Virtus Francavilla, dopo il triplice fischio, il tabellone del Renzo Barbera ha mostrato il risultato finale di 1 a 2 a favore dei pugliesi. I rosanero – che hanno avuto l’occasione di ottenere la seconda vittoria di fila dopo quella a Cava de’ Tirreni – hanno concluso il girone d’andata così come l’avevano iniziato: perdendo.

Fra le due sconfitte, però, la differenza è abissale. Il Palermo di inizio stagione non poteva ancora considerarsi una vera squadra, date le carenze fisiche dovute ad una preparazione atletica frettolosa; la sconfitta casalinga del 17 gennaio, invece, è stata diversa: la formazione siciliana era reduce da un ottimo periodo, con soltanto due sconfitte nelle precedenti tredici gare. Un andamento più che buono che ha fatto crescere l’entusiasmo della tifoseria rosanero, soprattutto dopo il pessimo avvio in campionato, ma che è stato smorzato dalla sconfitta – in rimonta – contro i pugliesi.

Il risultato, infatti, è stato ribaltato dopo un dominio del Palermo, che è stato guidato da uno strepitoso Nicola Valente, l’asso nella manica dei rosanero quando è al top della forma. L’esterno ha macinato chilometri sulla fascia e ha sfiorato il gol più volte tirando dalla distanza, fino a quando è riuscito a trafiggere Crispino – un po’ impreparato – proprio con tiro da fuori area. Nella ripresa la squadra di Boscaglia ha commesso l’errore più comune di questa stagione: non difendere il vantaggio e lasciare spazi immensi agli avversari, soprattutto in contropiede. Di fatto, il verdetto finale ha visto la Virtus Francavilla vincere grazie a un gol all’88esimo: un macigno sulle spalle dei rosanero, che non sono riusciti più a vincere per quasi un mese.

IL TABELLINO

PALERMO – VIRTUS FRANCAVILLA 1 – 2 | Marcatori: 37′ p.t. Valente (P), 22′ s.t. Castrorani (VF), 43′ s.t. Ciccone (VF)

PALERMO: Pelagotti; Accardi (dal 41′ s.t. Santana), Lancini, Somma, Crivello; Odjer (dal 41′ s.t. Saraniti), Palazzi (dal 17′ s.t. Broh), Luperini; Kanoute (dal 17′ s.t. Rauti), Lucca, Valente (dal 32′ s.t. Silipo).

VIRTUS FRANCAVILLA: Crispino, Delvino, Pambianchi, Caporale; Giannotti (dal 39′ p.t. Castorani), Tchetchoua, Franco (dal 33′ s.t. Zenuni), Di Cosmo (dal 33′ s.t. Carella), Nunzella; Ciccone (dal 44′ s.t. Mastropietro), Vazquez.

LA CRONACA DEL MATCH

LE PAGELLE DI GUIDO MONASTRA

GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

LEGGI ANCHE

L’ANALISI SULLA VIRTUS FRANCAVILLA

VIRTUS FRANCAVILLA – PALERMO, LE DICHIARAZIONI DI FILIPPI

VIRTUS FRANCAVILLA – PALERMO, LE PROBABILI FORMAZIONI

L’articolo Palermo, che disfatta all’andata contro la Virtus Francavilla proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker