Hi-Tech

Google aiuta gli utenti a tornare a viaggiare dopo il lockdown

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google aiuta gli utenti ad affrontare i primi viaggi post-coronavirus, ora che il vaccino inizia a diffondersi (soprattutto in USA) e le restrizioni, almeno per chi è stato immunizzato, si abbassano. Le iniziative annunciate sono tre:

  • Maps: notifiche e avvisi email eventuali restrizioni della destinazione. In questa fase di riaperture le cose cambiano molto rapidamente e ogni territorio ha le proprie misure di contenimento della pandemia in base ai dati locali, quindi Google offre non solo un riassunto degli obblighi (per esempio: quarantena per un determinato periodo di tempo, oppure necessità di mostrare certificazioni, tamponi e altro) e dei divieti attualmente in vigore, ma anche notifiche via email se ci sono dei cambiamenti. Inizialmente

  • Idee e suggerimenti per la prima gita. Su Google Viaggi (https://www.google.com/travel) è stata inaugurata una nuova scheda Esplora, che offre molte più destinazioni di prima, incluse città più piccole e parchi nazionali, ed è possibile filtrare i risultati per interesse, con sei categorie – Popolari, All'aperto, Spiagge, Musei, Cronologia e Sci. La novità è già disponibile anche in Italia.


Il TOP di gamma più piccolo? Samsung Galaxy S21, in offerta oggi da Bpm power a 647 euro oppure da ePrice a 700 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker