Hi-Tech

Apple taglia la produzione di AirPods: la domanda è in calo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Una concorrenza sempre più agguerrita, vendite non all'altezza delle aspettative ed un generale indebolimento della domanda avrebbero indotto Apple a ridurre la produzione dei suoi AirPods dal 25% al 30% circa con un quantitativo stimato tra 75 e 85 milioni di unità per il 2021.

Secondo quanto riportato da Nikkei Asia, la riduzione più significativa degli ordini sarebbe attesa tra la fine del secondo trimestre e l'inizio del terzo. A stimolare le vendite, tuttavia, potrebbero pensarci gli AirPods di terza generazione che, secondo quanto previsto da diverse fonti del settore, potrebbero arrivare nel corso del secondo semestre.

Nonostante la posizione di leadership, Apple deve vedersela ormai con tanti altri produttori che hanno invaso il mercato degli auricolari TWS con tanti modelli, in tutte le fasce di prezzo. Per farsi un'idea sulla crescente concorrenza, Apple è passata dal 60% che aveva nel 2018 al 47% del 2019 e al 31% dello scorso anno.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker