Hi-Tech

Pixel 5a ancora una volta rivelato da Google. Ecco cosa si è lasciata sfuggire

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Diciamocelo: che Google Pixel 5a fosse in programma ormai non era più un mistero, né un dubbio. Il timore che fosse stato cancellato è svanito: in quel caso si pensava che la carenza di chip potesse pesare sulla sua produzione tanto da costringere l'azienda di Mountain View a cancellare (o a posticipare) il progetto intero. Poi sono arrivate le rassicurazioni, e appena pochi giorni fa la Developer Preview di Android 12 si è lasciata sfuggire il suo processore, che sarà lo Snapdragon 765G, ovvero lo stesso di 4a 5G.

Ora abbiamo una nuova conferma dell'esistenza del Pixel 5a, e ancora una volta la fonte è Google stessa. La società californiana ha infatti condiviso una serie di scatti effettuati da diversi modelli di smartphone Pixel per mostrare le capacità dell'HDR+ con bracketing, di cui si discute all'interno di un (interessante) post pubblicato sul blog ufficiale (se volete approfondire il tema, il link è nel VIA). Ciò che ci interessa in questo momento è però un altro dettaglio: tra le foto presenti nell'album (FONTE) ce ne sono alcune che provengono da un dispositivo non noto, e una di queste – ora rimossa – esplicitamente cita Pixel 5a nei dati EXIF.

Questa immagine non solo conferma ancora una volta l'esistenza (e verrebbe da dire anche la non lontana commercializzazione) dello smartphone, ma ci fornisce anche interessanti spunti di riflessione sulle caratteristiche tecniche della fotocamera. Lo scatto risale allo scorso ottobre, e la risoluzione di 4032×3024 porta a pensare che il sensore sia da 12,2MP. Sensore grandangolare, tra l'altro, poiché la lunghezza focale è di 16mm (e l'apertura è f/2,2).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker