Hi-Tech

SpaceX, l'evoluzione aerospaziale dal 2002 ad oggi | Speciale Falcon 1

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Era il 6 magio 2002, quando un Elon Musk più giovane ma già noto nel campo dell'imprenditoria per le sue precedenti esperienze con la società di software Zip2 e soprattutto con PayPal, fonda l'azienda aerospaziale SpaceX. Gli obiettivi sono chiari fin dal principio e Musk non ne fa segreto: la sua SpaceX punta a rivoluzionare il settore del trasporto aerospaziale con la creazione di vettori completamente riutilizzabili e in grado, un giorno, di consentire viaggi interplanetari all'interno del sistema solare.

Marte era già nei sogni dell'imprenditore ma le sue ambizioni dovevano necessariamente procedere per gradi. Ricostruiamo quindi gli eventi che hanno portato alla crescita dell'azienda, concentrandoci in questo primo speciale sullo sviluppo del razzo senza il quale gli attuali Falcon 9, Falcon Heavy, la capsula Crew Dragon e l'incredibile navicella Starship attualmente in sviluppo, non esisterebbero.

Parliamo del lanciatore Falcon 1, ossia il primo razzo realizzato da SpaceX che è stato in grado di raggiungere l'orbita terrestre bassa. Una storia lunga e affascinante, fatta di sfide apparentemente insormontabili, di successi ma anche tanti fallimenti.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker