Hi-Tech

Xiaomi Mi 11, Samsung Galaxy S21 e S21+ passano su DxOMark

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Che cos'hanno in comune Xiaomi Mi 11, Samsung Galaxy S21 e Galaxy S21 Plus? Che hanno delle buone fotocamere, a detta di DxOMark – non da record, intendiamoci: i 120, 116 e 116 punti totalizzati rispettivamente dai tre smartphone sono ben lontani dalla vetta, occupata proprio dalla variante Ultra di Mi 11 forte dei suoi ben 143 punti.

XIAOMI MI 11

Come punteggio, il modello "base" della gamma top di Xiaomi raggiunge lo stesso livello di Google Pixel 5 e i due Galaxy Note 20 di Samsung (varianti Exynos). Lo smartphone paga l'assenza di un obiettivo telefoto nel suo arsenale posteriore, che tiene inevitabilmente basso il punteggio della categoria Zoom studiata apposta per quantificare concretamente la versatilità conferita dalle fotocamere secondarie.

I punti forti dello smartphone sono il livello di rumore di fondo e la qualità dei dettagli, mentre non ci sono vere criticità che compromettano la qualità. Il test evidenzia, al limite, una leggera tendenza a sottoesporre i soggetti in alcuni casi, ma gestibile. Forse l'autofocus potrebbe lavorare meglio – soprattutto quando la luce è scarsa tende a essere un po' lento.

(aggiornamento del 16 April 2021, ore 10:49)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker