Hi-Tech

Telegram al lavoro su due nuove web app: potete già provarle

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Telegram continua a lavorare su dei client alternativi a quelli tradizionali, al fine di raggiungere il maggior numero di piattaforme possibile. Il servizio di messaggistica disponeva già di una web app – attualmente utilizzata proprio per accedere a Telegram su dispositivi per i quali non esiste un client nativo -, ma questa soluzione è ormai vecchia e non supporta tantissime delle nuove funzionalità dell'applicazione.

Ecco quindi arrivare due diverse web app che puntano a superare le limitazioni della versione attuale. Parliamo di webz.telegram.org e webk.telegram.org, due diversi client web nati da un contest realizzato da Telegram nel quale invitava gli sviluppatori a realizzare una versione semplificata in JavaScript di Telegram Web. Sembra che i vincitori del contest siano stati riproposti da Telegram stesso nelle due app webz e webk, le quali coesisteranno per un po' di tempo sino a quando una delle due non verrà scelta come quella finale.

Entrambe le versioni mostrano un layout molto simile a quello del client mobile e desktop (in base alla grandezza della finestra) e sembrano offrire una quasi completa parità in termini di funzionalità rispetto alle versioni ufficiali. Alcune differenze tra le due riguardano elementi prevalentemente estetici (potete notarli sopra) e l'integrazione di alcune funzioni. Ad esempio la versione Webz ha ancora qualche problema nella gestione delle notifiche e non offre la possibilità di installare la scorciatoia per accedervi rapidamente, diversamente dalla Webk.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker