Hi-Tech

Galaxy Z Fold 3, tutto secondo i piani: il software prende forma

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Galaxy Z Fold 3 torna sotto i riflettori con la notizia dell'avvio dello sviluppo del firmware fatta rimbalzare in rete dai colleghi di Sammobile. Tutto quindi secondo i piani di Samsung che, come emerso da recenti indiscrezioni, quest'anno vanno nella direzione del lancio di almeno un paio di dispositivi pieghevoli: oltre a Galaxy Z Fold 3, ci sarà l'erede di Galaxy Z Flip, mentre sarebbero rimandati a data da destinarsi i chiacchierati Z Fold LIte e il modello con lo schermo che si piega in tre. Il software del modello di fascia più alta inizia quindi a prendere forma in vista del debutto che avverrà entro la seconda metà dell'anno.

La fonte sottolinea che la piattaforma software di Galaxy Z Fold 3 è basata su Android 11 con One UI 3.5. Si conosce poco della nuova interfaccia personalizzata dal produttore sudcoreano, ma verosimilmente comprenderà le funzioni necessarie a sfruttare al meglio lo schermo pieghevole in abbinamento alla S Pen – secondo ricorrenti voci di corridoio Galaxy Z Fold 3 sarà il primo pieghevole Samsung a supportare l'accessorio che ha fatto la fortuna della gamma Note.

Il fatto che Samsung stia spingendo l'acceleratore per finalizzare il software conferma che lo sviluppo del progetto va avanti, anche se mancano conferme più certe sulla data di debutto. Solitamente Samsung rinnova l'offerta di pieghevoli verso fine estate. L'ipotesi del debutto tra agosto e settembre è plausibile.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker