Hi-Tech

Tesla, in ritardo le prime consegne delle Model S restyling

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sembra che il lancio sul mercato delle Tesla Model S e Model X restyling potrebbe subire un ritardo rispetto alle tempistiche originali. A quanto si apprende, alcuni clienti che avevano ordinato la nuova Model S hanno ricevuto una comunicazione che la data di consegna è stata posticipata mediamente di circa due mesi. La maggior parte di loro aveva date di consegna stimate per i mesi di marzo e di aprile, ma ora sono state spostate tra maggio e luglio.

PROBLEMI SOFTWARE?

Tesla sembra aver riscontrato alcuni problemi di produzione che hanno portato a questi ritardi. Per i modelli restyling, il costruttore aveva dovuto riattrezzare le linee di produzione ma diverse settimane fa aveva dichiarato di aver quasi completato questa operazione. Non è chiaro quale possa essere il reale motivo di questo ritardo. Il restyling ha introdotto diverse novità, soprattutto a livello degli interni.

Si specula che un possibile motivo possa ricercarsi nello sviluppo del nuovo software delle auto. I nuovi modelli dispongono di display differenti e quindi la casa automobilistica ha dovuto rivedere completamente l'interfaccia utente. Inoltre, come è stato possibile scoprire un po' di tempo fa, le nuove Model S e Model X porteranno al debutto la nuova versione V11 del software di Tesla. Come detto, si tratta di speculazioni ma non sarebbe strano se il problema fosse davvero questo visto i pregressi del marchio americano nei lunghi tempi di sviluppo delle nuove soluzioni software.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker