Hi-Tech

DAZN vuole anche la Serie B: nuova battaglia con Sky all'orizzonte

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

DAZN sarebbe pronta a sfidare Sky anche per le partite di Serie B. Così riporta Milano Finanza, ricordando che la serie cadetta sta per lanciare la gara per le immagini dei campionati del triennio 2021-2024. Da ricordare che oggi DAZN ha l'esclusiva sulla B e che per il triennio 2018-2021 ha pagato ben 22 milioni di euro all'anno. Difficile fare delle previsioni sulla prossima asta, anche perché i diritti della Serie A (10 match di cui 7 in esclusiva) sono stati aggiudicati per 840 milioni di euro all'anno – di cui 340 milioni assicurati dal partner TIM.

Per DAZN sarebbe una combo perfetta, ma è difficile credere che Sky si faccia soffiare anche questa portata. Tanto più che lo stesso AD del colosso televisivo Maximo Ibarra poche settimane fa ha assicurato come obiettivi la Coppa Italia, la Lega Pro, la Liga spagnola, la Liga portoghese e la Bundesliga tedesca.

Le tre partite di Serie A ancora oggetto di contesa potrebbero condizionare l'esito del confronto tra le due società. Un risultato negativo nel prossimo bando probabilmente convincerebbe Sky ad aumentare l'offerta per la Serie B – all'ultimo giro l'assemblea dei club ha rifiutato i suoi 87,5 milioni, con la convinzione di poterne ottenere 100.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker