Hi-Tech

Cupra Born, ultimi test sulla neve per l'elettrica prima del debutto a maggio

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

I test invernali sono molto importanti per tutti i marchi automobilistici in quanto permettono di testare l'affidabilità delle loro nuove vetture in condizioni estreme. Per le elettriche, queste prove sono ancora più importanti in quanto è possibile sperimentare il funzionamento delle batterie e dei sistemi di ricarica a basse temperature. Cupra sta portando avanti lo sviluppo della sua elettrica Born la cui presentazione è attesa all'inizio del mese di maggio.

ULTIMI TEST SULLA NEVE

In particolare, il marchio spagnolo ha portato il suo nuovo modello a pochi chilometri dal Circolo Polare Artico presso un circuito di 6 km quadrati progettato sopra un lago ghiacciato. Un luogo particolarmente inospitale dove i tecnici hanno potuto portare al limite la Cupra Born. La casa automobilistica racconta che i suoi ingegneri hanno condotto oltre 1.000 prove in queste condizioni limite con l'obiettivo di poter garantire ai clienti che l'auto possa essere utilizzata in tutte le situazioni.

Per esempio, è stato effettuato un test di affidabilità con l'auto che ha percorso 30 mila km in queste difficili condizioni climatiche, sia di giorno che di notte. Sul circuito ghiacciato sono stati sperimentati il DCC (controllo dinamico dell’assetto) e le differenti opzioni di regolazione degli ammortizzatori. Cupra Born è stata testata pure in piste che combinano, in maniera diversa tra loro, superfici ghiacciate e asfalto, con di conseguenza diversi livelli di aderenza. Il tutto per verificare l'affidabilità della frenata.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker