Hi-Tech

Asteroide Bennu, OSIRIS-REx fotograferà la zona di prelievo dei campioni

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La sonda OSIRIS-REx della NASA è quasi pronta a cominciare il viaggio di ritorno verso la Terra, ma siamo entrati nella fase finale della missione estesa, pertanto proprio in queste ore avverrà l'ultimo sorvolo della superficie con un occhio particolare alla zona di raccolta dei campioni. Ricordiamo infatti che a fine ottobre dello scorso anno la NASA è riuscita nella delicata operazione di touchdown della superficie, grazie alla quale ha raccolto circa 60 grammi di materiale secondo le stime attuali.

L'operazione di raccolta è stata pianificata a lungo e nei mesi precedenti si è proceduto alla scelta del sito e alla mappatura dell'asteroide, con l'obiettivo di evitare le zone più pericolose per salvaguardare la sonda. Ciò ha portato ad una mappatura piuttosto precisa di entrambi gli emisferi dell'asteroide, tuttavia per completare i dati a disposizione l'agenzia spaziale statunitense ha deciso di fotografare nel dettaglio la zona di contatto, al fine di capire come sia cambiata la superficie dopo l'intervento invasivo della sonda.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker