Hi-Tech

Oculus Rift S al capolinea: le scorte non verranno più rifornite

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Pare proprio che Oculus abbia intenzione di concentrarsi su un solo prodotto, ovvero l'attuale Quest 2. Come riportato da UploadVR, infatti, l'azienda non rifornirà le scorte di Oculus Rift S una volta che il visore per PC andrà esaurito presso i canali di distribuzione ufficiali, uno scenario che era già stato ventilato lo scorso anno.

Questo significa che molto presto arriverà lo stop alle vendite del Rift S e sarà possibile acquistare solo il Quest 2, che svolge sia il ruolo di visore stand alone che di visore PC – come vi abbiamo raccontato nella sua recensione -, grazie al supporto nativo alla tecnologia Oculus Link che permette di collegarlo ad una porta USB 3.0 per poter accedere a tutto il parco titoli del Rift.

Sebbene il Quest 2 sia decisamente più versatile del Rift S – in quanto prodotto in grado di operare su un maggior numero di scenari – è anche vero che la qualità offerta in modalità cablata non risulta esattamente identica a quella del modello pensato esclusivamente per il mondo PC. Purtroppo una USB 3.0 non è in grado di competere alla pari con un visore pensato per essere collegato direttamente sulla GPU, con conseguenze per quanto riguarda la compressione del segnale video e della latenza.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker