Sport

Monopoli, Scienza furioso: “Ingiusto e immorale che si giochi”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Parla Giuseppe Scienza. Il tecnico del Monopoli è intervenuto nella conferenza stampa pre partita del match contro il Palermo e non le ha mandate a dire, confermando quanto detto alcuni giorni fa.

“Al momento abbiamo 15 giocatori a disposizione, compresi 2 ragazzi della Berretti. – afferma Scienza – Nella formazione titolare ci saranno calciatori che sono stati positivi e quindi fermi per un mese. Sarà una formazione decapitata. In più alcuni aspettano ancora gli esiti dei tamponi e nel caso fossero negativi e a disposizione non avrebbero neanche un allenamento alle spalle. Trovo immorale, ingiusto e illogico far giocare il Monopoli domani“.

Il tecnico rincara la dose: “Avevamo bisogno almeno di un’altra settimana. Capisco le scadenze, ma la salute viene prima di tutto. La famiglia Monopoli ha avuto un decesso e un ricovero grave in ospedale, in questo lavoro non abbiamo alcuna protezione. Giocare è eticamente sbagliato, la competizione dovrebbe essere paritaria. Rispettiamo e ammiriamo il Palermo, ma daremo comunque guerra spietata“.

LEGGI ANCHE

MONOPOLI – PALERMO, LE PROBABILI FORMAZIONI

L’articolo Monopoli, Scienza furioso: “Ingiusto e immorale che si giochi” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker