Hi-Tech

Metroid Prime: il "demake" in 2D ha una demo giocabile dopo 17 anni

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Mentre attendiamo con impazienza che Nintendo abbia qualcosa di nuovo da dirci su Metroid Prime 4, un gruppo di appassionati è riuscito a pubblicare la prima demo pubblica di un progetto alquanto ambizioso: un completo demake 2D del primo Metroid Prime uscito originariamente su Game Cube nel 2002.

L'aspetto interessante della questione riguarda il fatto che il progetto sia attivo da ormai ben 17 anni, con i primi lavori avviati già ad aprile 2004 dal Team SCU. Nel corso degli anni si sono alternati 5 programmatori che hanno svolto il ruolo di supervisori principali, ai quali si sono affiancati centinaia di volontari che hanno contribuito allo sviluppo di un titolo molto più ambizioso di quanto si possa immaginare.

Metroid Prime, infatti, è stato il primo Metroid ad abbandonare l'impostazione grafica in 2D a scorrimento orizzontale tipica della serie, per proporsi sul mercato come uno sparatutto in prima persona. Questo ha portato tantissime modifiche dal punto di vista delle meccaniche alla base del gioco, riadattate per poter essere fruite in un ambiente 3D.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker