Sport

Giudice Sportivo Serie C, una squalifica e una multa per la Cavese

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Il Giudice Sportivo ha riportato ufficialmente le decisioni prese in seguito alle gare di recupero di Serie C disputate il 31 marzo. Nel Girone C spicca la gara tra Cavese e Potenza, vinta dalla squadra di Gallo per 2-0. Espulso un calciatore della Cavese e sanzionata la società con 1.500 euro perché un soggetto non identificato, ma riconducibile alla società, si è introdotto senza permessi nella panchina aggiuntiva. Nelle decisioni anche due partite del Gruppo B e due del Gruppo A.

I provvedimenti

SOCIETA’
AMMENDA

€ 1.500,00 CAVESE perché‚ persona non identificata ma riconducibile alla società si posizionava abusivamente sulla panchina aggiuntiva, costringendo l’arbitro ad allontanarlo durante la gara (rapp. proc.fed, rapp.c.c.).

ALLENATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

D AGOSTINO GAETANO (LECCO) per proteste verso gli ufficiali di gara e comportamento non regolamentare.

CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

MARZUPIO MANUEL (CAVESE) per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete senza ostacolo.

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR)

LORA FILIPPO (LECCO)
BALDAN MARCO (PISTOIESE)
PERRI MATTEO (RAVENNA)

L’articolo Giudice Sportivo Serie C, una squalifica e una multa per la Cavese proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker