Sport

Scienza: “Palermo? Giocare è illogico. Siamo massacrati dal Covid”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

L’allenatore del Monopoli, Giuseppe Scienza, è stato protagonista della “Instagram live room” del club e ha affrontato vari temi tra cui la prossima gara di Serie C contro il Palermo.

“Abbiamo giocatori che non si allenano da 10 – 15 giorni, possono essere mai in condizioni ottimali? Nonostante tutto dobbiamo portare a casa i risultati e la salvezza. Molti non si sono allenati, se non nel cortile di casa. Sabato tornano ad allenarsi dopo un mese e alcuni sono ai box. Noi mercoledì giochiamo perché ci sono “discorsi” economici in ballo, ma non c’è una logica per scendere in campo a livello di salute. Non tocchiamo la palla da un sacco di giorni. Mercoledì col Palermo dobbiamo fare punti perché siamo lì con molte squadre”.

Scienza continua analizzando la situazione Covid: “So che la gente ha bisogno di una valvola di sfogo, è sempre stato così. Dai tempi dei romani con le arene. Tutti gli sport sono una medicina forte per chi soffre. Privilegiati di che?  Che siamo lì a rischiare la vita in ogni momento. Che ne sanno le persone? Ci abbiamo messo la faccia e la salute. Non vediamo l’ora di riabbracciarci con i tifosi in generale ma siamo esposti a un rischio totale di contagio. Nonostante i tamponi siamo stati massacrati dal Covid”.

LEGGI ANCHE

MONOPOLI – PALERMO, UFFICIALE LA DATA DEL RECUPERO

L’articolo Scienza: “Palermo? Giocare è illogico. Siamo massacrati dal Covid” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker