Sport

Il doppio ex Barone: “Palermo, mi aspettavo di più. Con la Casertana…”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Palermo e Casertana sono rispettivamente la prima e l’ultima squadra della carriera da calciatore di Nuccio Barone. Per il palermitano, quindi, la gara di sabato avrà un sapore speciale e in un’intervista per il Giornale di Sicilia non risparmia qualche critica per i rosanero.

“Non mi aspettavo che la partita contro la Casertana sarebbe potuta essere uno scontro diretto – afferma – . Mi aspettavo qualcosina in più dal Palermo. Devo però essere obiettivo, non avrei visto questa squadra tra le prime due in classifica. A inizio campionato si capiva che Ternana e Bari avevano organici superiori. Mi sarei atteso un Palermo che lottasse a ridosso delle prime due”.

Barone, nella stagione 2018-19, era nello staff delle giovanili del Palermo e ha vissuto in prima persona il fallimento del club rosa: “Non ci credeva nessuno che potesse finire così, non ci credevamo noi per primi. Ricostruire e ricominciare non è mai facile, a Palermo in certe categorie devi vincere. Non è una città che può permettersi anni di transizione. Vedere il Palermo in questa categoria è un colpo all’anima”.

LEGGI ANCHE

PALERMO, CONTRO LA CASERTANA AL GRAN COMPLETO

LE DICHIARAZIONI DI FOSCHI SU CAVANI

CASERTANA – PALERMO, CAMBIA L’ORARIO DEL MATCH

L’articolo Il doppio ex Barone: “Palermo, mi aspettavo di più. Con la Casertana…” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker