Hi-Tech

Hyundai IONIQ 5 diventerà un taxi a guida autonoma di Lyft

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Verso la fine del 2020, Lyft e Motional avevano siglato un accordo per creare una flotta di taxi a guida autonoma da lanciare nel 2023. Adesso, secondo un rapporto di Automotive News, le due società hanno deciso di utilizzare per questo innovativo servizio di trasporto la nuova Hyundai IONIQ 5, un veicolo elettrico presentato di recente.

GUIDA AUTONOMA DI LIVELLO 4

L'obiettivo sarebbe quello di rendere disponibili questi veicoli ai clienti, ovviamente opportunamente modificati, a partire dal 2023 attraverso la piattaforma di ride-hailing di Lyft in alcune città degli Stati Uniti. Al momento, tuttavia, non è chiaro quali saranno queste città. A quanto pare, l'auto elettrica del marchio coreano sarà dotata della piattaforma sviluppata da Motional che permetterà di disporre della guida autonoma di Livello 4. (Qui spieghiamo i diversi livelli di guida autonoma)

Anche gli interni dell'autovettura saranno leggermente rivisti per mettere a disposizione dei clienti le funzionalità necessarie per gestire il servizio di trasporto. Per il momento, comunque, non sono state condivise foto di come sarà l'abitacolo. Le Hyundai IONIQ 5 di Motional hanno già iniziato i test sia su strade pubbliche e sia su percorsi chiusi al traffico. La sperimentazione durerà sino a che la sicurezza offerta dalle auto non sarà pari a quella dei veicoli condotti dalle persone.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker