Sport

L’ex preparatore rosa Di Renzo: “Palermo, occhio alle partite ravvicinate”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Parla Maurizio Di Renzo. L’ex preparatore atletico del Palermo, in attività durante il periodo di Zenga e Lopes nella panchina rosa, ha parlato a Il Giornale di Sicilia della situazione dei rosa, che potrebbero soffrire gli incontri ravvicinati nel finale di stagione, anche in ottica playoff.

“Il problema più grande non è tornare a giocare dopo dieci giorni a causa di un rinvio – afferma Di Renzo -, ma dover scendere in campo a tre giorni dall’ultima partita. Il problema maggiore sono le partite ravvicinate, chi ha organici modesti può soffrire di rendimento e di infortuni”.

E il Palermo nel finale di stagione andrà incontro a molte partite ravvicinate: “Il tutto dipende dalle motivazioni dei calciatori, da quanto essi siano stati motivati a mantenere la condizione fisica nonostante non ci siano state partite per 21 giorni“.

LEGGI ANCHE

PALERMO, DISTORSIONE ALLA CAVIGLIA PER MARCONI

PALERMO, UN POSITIVO AL COVID

 

L’articolo L’ex preparatore rosa Di Renzo: “Palermo, occhio alle partite ravvicinate” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker