Hi-Tech

Mediatek supera Qualcomm e diventa il principale fornitore di chip per smartphone

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il mercato mondiale dei fornitori di processori per smartphone ha un nuovo leader. Secondo quanto rilevato dalla società di analisi Omdia, MediaTek ha superato Qualcomm raggiungendo 351,8 milioni di unità spedite agli OEM nel corso del 2020, in netto aumento rispetto ai 238 milioni dell'anno precedente. Una crescita del 47,8% su base annua che ha consentito al produttore taiwanese di raggiungere una quota di mercato del 27,2% rispetto al 17,2% del 2019.

Questi dati confermano quanto evidenziato già lo scorso dicembre da Counterpoint Research relativamente al terzo trimestre del 2020. In quel caso, MediaTek aveva superato per la prima volta Qualcomm ottenendo una quota del 31% del mercato rispetto al 29% della società statunitense.

A consentire questo importante traguardo per MediaTek è stata sicuramente Xiaomi che è diventato il suo principale cliente lo corso anno spedendo ben 63,7 milioni di smartphone basati sui suoi processori, in aumento del 223,3% su base annua. Nel 2019. infatti, erano stati "solo" 19,7 milioni di unità.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 459 euro oppure da ePrice a 523 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker