Hi-Tech

Un collezionista ottiene il rarissimo dev kit di Nintendo 64DD: unboxing di una reliquia

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

In un periodo dominato dai rumor sull'arrivo imminente di una Switch Pro, lo youtuber Shand Luis ha messo le mani su una periferica "mid-gen" che viene dal lontano passato, e precisamente dal 1999. Stiamo parlando del Nintendo 64DD (Dynamic Drive), e ancor più nel dettaglio di un rarissimo development kit di quella che è stata una delle periferiche più fallimentari della storia del colosso di Kyoto, assieme probabilmente al Virtual Boy.

La distribuzione del 64DD fu limitata al solo mercato giapponese, e addirittura Nintendo dopo una lunga e travagliata gestazione decise di non occuparsene direttamente, vendendo il dispositivo a RANDnet che si preoccupava poi di di piazzarlo agli utenti finali. Per questa ragione il supporto all'accessorio da parte della casa madre si limitò a soli nove giochi: l'insuccesso commerciale fu clamoroso, e i progetti che erano ancora in fase di sviluppo per 64DD furono dirottati verso il GameCube.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker