Sport

Europei Under 21, l’Italia passa il turno se… le combinazioni

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

L’Italia under 21 pareggia anche con la Spagna e ora per il passaggio del turno la situazione si fa davvero molto complessa: bisognerà dipendere infatti anche dal risultato della Repubblica Ceca e forse (a seconda dei risultati) gli azzurri saranno anche costretti a fare un bel po’ di calcoli. Cosa dice il regolamento? Quali sono le combinazioni utili per passare il turno?

L’Italia arriva all’ultima giornata della fase a gironi a pari punti (2) con la Repubblica Ceca. E anche lo scontro diretto è terminato in parità (1-1); circostanza che – a seconda dei risultati – potrebbe far scattare i criteri della classifica avulsa per definire la classifica (QUI IL REGOLAMENTO).

L’ITALIA PASSA IL TURNO SE:

a) L’Italia batte lo Slovenia e la Repubblica Ceca non vince con la Spagna

oppure

b) L’Italia pareggia con la Slovenia e la Repubblica Ceca perde contro la Spagna

oppure

c) Italia e Repubblica Ceca vincono entrambe o pareggiano entrambe all’ultima giornata, ma l’Italia (in caso di vittoria) lo fa con uno scarto più ampio o (anche in caso di doppio pareggio) con almeno due gol in più segnati.

SPIEGAZIONE DELLO SCENARIO C – Essendo pari lo scontro diretto tra Italia e Repubblica Ceca (e arrivando entrambe all’ultima giornata con una differenza reti “0”) i risultati diventerebbero decisivi. Il primo criterio da applicare in caso di parità sarebbe quello della migliore differenza reti generale: in caso di doppia vittoria, prevarrebbe la squadra col migliore scarto.

Se però all’ultima giornata Italia e Repubblica Ceca vincono con lo stesso scarto o pareggiano entrambe, il successivo criterio sono i gol totali: la Repubblica Ceca arriva all’ultima giornata con un gol in più segnato (2 a 1). Quindi l’Italia ne dovrebbe segnare due in più per superarla in questo parametro.

NOTA 1Se anche i gol totali sono pari, il successivo criterio è quello del “fair play”, cioè la miglior disciplina in termini di cartellini (prevale la squadra con il punteggio più basso – 3 punti per ogni rosso, 1 punto per ogni giallo):

In questo parametro l’Italia arriva all’ultima giornata nettamente indietro (21 punti contro appena 5 della Repubblica Ceca). Gli azzurri passerebbero per “fair play” solo se i cechi nell’ultima partita rimediassero un numero molto alto di cartellini e/o espulsioni all’ultima giornata.

NOTA 2: se Italia e Repubblica Ceca perdono entrambe all’ultima giornata, entrambe vengono scavalcate dalla Slovenia (quest’ultima salirebbe infatti a 4 punti, mentre le rivali resterebbero a quota 2).

LEGGI ANCHE

IL REGOLAMENTO DEGLI EUROPEI UNDER 21

 

L’articolo Europei Under 21, l’Italia passa il turno se… le combinazioni proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker